AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata





AzioneSabato 25 settembre 2021 sorteggio scrutatori elezioni comunali 2021

Data 23/09/2021
Titolo Sabato 25 settembre 2021 sorteggio scrutatori elezioni comunali 2021
Testo SABATO 25 SETTEMBRE 2021 ORE 09.30 - AULA CONSILIARE: Nomina mediante sorteggio pubblico, degli scrutatori da destinare alle sezioni elettorali per le elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale del 10 e 11 ottobre 2021 ed eventuale ballottaggio del 24 e 25 ottobre 2021.

AzioneAmpliamento apertura ECOPUNTO di Trepunti

Data 21/09/2021
Titolo Ampliamento apertura ECOPUNTO di Trepunti
Testo Si comunica  che a far data dal 20 settembre 2021 l'apertura del  servizio ECOPUNTO rivolto al territorio comunale è stato ampliato prevendendo un'altro giorno di servizio in aggiunta a quelli già in essere. Pertanto i nuovi orari risultano essere:
 
·         Giorni di apertura: Martedì Giovedì Sabato;
·         Orario di apertura: dalle ore 07:30 alle ore 11:30;
 

AzioneELEZIONI DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 10/11 OTTOBRE 2021 SORTEGGIO POSIZIONE SU SCHEDE ELETTORALI E MANIFESTI CANDIDATI SINDACO E CONTRASSEGNI LISTE DI CANDIDATI

Data 17/09/2021
Titolo ELEZIONI DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 10/11 OTTOBRE 2021 SORTEGGIO POSIZIONE SU SCHEDE ELETTORALI E MANIFESTI CANDIDATI SINDACO E CONTRASSEGNI LISTE DI CANDIDATI
Testo
ELEZIONI DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 10/11  OTTOBRE 2021

SORTEGGIO POSIZIONE SU SCHEDE ELETTORALI E MANIFESTI
CANDIDATI SINDACO E CONTRASSEGNI LISTE DI CANDIDATI


Proseguono le operazioni elettorali in vista delle elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale fissate per il prossimo 10 e 11 ottobre 2021.
 Questo pomeriggio, la Sottocommissione Elettorale Circondariale, dopo aver verificato e ammesso alla competizione elettorale i 5 candidati Sindaco e  tutte le 14 liste di candidati ha provveduto, in presenza dei rappresentati delle liste elettorali,  ad effettuare il sorteggio dei  contrassegni  delle liste e dei candidati Sindaco per determinarne la posizione sulle  schede elettorali  e sui vari manifesti.

Questo l'ordine di sorteggio:

CANDIDATI SINDACO:
N.  1       D’ANNA ANGELO
N. 2        PATANE’ LEONARDO detto “LEO”
N. 3        TORRISI ELIA
N. 4        CANTARELLA LEONARDO detto “LEO”
N. 5        LIONTI PATRIZIA

LISTE CONSIGLIO COMUNALE:
Lista n. 1               CITTA’ VIVA 2026 – ANGELO D’ANNA SINDACO
Lista n. 2               #NOI PER GIARRE
Lista n. 3               DC DEMOCRAZIA CRISTIANA
Lista n. 4               IL QUADRIFOGLIO
Lista n. 5               GIARRE TORNA CITTA’ - “LEO CANTARELLA SINDACO
Lista n. 6               GIARRE 2050 – ELIA TORRISI SINDACO
Lista n. 7               #FORZA ITALIA BERLUSCONI CON PATANE’
Lista n. 8               #PROGETTIAMOGIARRE
Lista n. 9               SIAMO GIARRESI” -  “LEO CANTARELLA SINDACO
Lista n.10             GIARRE#ATTIVA
Lista n. 11            IMPEGNO COMUNE – LIONTI SINDACO
Lista n. 12            ORGOGLIO GIARRESE” -  “NUOVA GIARRE
Lista n. 13            CONSERVATORI E RIFORMISTI” -  “GIARRE AI GIARRESI
Lista n. 14            PRIMA GIARRE

La predette liste con tutti i nomi dei candidati, così come il programma presentato dai 5 candidati a Sindaco e l’indicazione della metà degli Assessori, saranno pubblicate sul sito Internet del Comune e all’albo Pretorio Online non appena sarà completato l’invio da parte della SEC di tutti i relativi verbali.


 

Azione PRESENTAZIONE CANDIDATURE PER L’ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 10 e 11 ottobre 2021 : N. 5 CANDIDATI SINDACI N. 14 LISTE CANDIDATI CONSIGLIERI COMUNALI

Data 15/09/2021
Titolo PRESENTAZIONE CANDIDATURE PER L’ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 10 e 11 ottobre 2021 : N. 5 CANDIDATI SINDACI N. 14 LISTE CANDIDATI CONSIGLIERI COMUNALI
Testo
PRESENTAZIONE CANDIDATURE PER L’ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 10 e 11 ottobre 2021 :

N. 5 CANDIDATI SINDACI
N. 14 LISTE CANDIDATI CONSIGLIERI COMUNALI

Si è conclusa oggi la prima fase relativa alle prossime Elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale che si terranno il 10 e 11 ottobre 2021.
Infatti alle ore 12.00 è scaduto il termine per la presentazione delle candidature a Sindaco e Consigliere Comunale,  pur se la complessità delle procedure di consegna di tutta la documentazione alla Segreteria Generale del Comune nonché il consistente numero delle liste  ha comportato lo slittamento dei tempi fino a sera.
Sono state presentate complessivamente 14 liste di candidati collegate con 5 candidati a Sindaco come di seguito elencati:
CANDIDATO SINDACO CANTARELLA LEONARDO:
Liste collegate:
  1.  “SIAMO GIARRESI” -  “LEO CANTARELLA SINDACO”
  2. “PRIMA GIARRE”
  3.  “ORGOGLIO GIARRESE” -  “NUOVA GIARRE”
  4.  “GIARRE TORNA CITTA’ - “LEO CANTARELLA SINDACO”
  5.  “IL QUADRIFOGLIO”
  6.  “CONSERVATORI E RIFORMISTI” -  “GIARRE AI GIARRESI

CANDIDATO SINDACO PATANE’ LEONARDO
Liste collegate
  1. #FORZA ITALIA BERLUSCONI CON PATANE’
  2. DEMOCRAZIA CRISTIANA – DC
  3. GIARRE#ATTIVA
  4. #PROGETTIAMOGIARRE
  5. #NOI PER GIARRE

CANDIDATO SINDACO TORRISI ELIA
Lista collegata
  1. GIARRE 2050 – ELIA TORRISI SINDACO

CANDIDATO SINDACO LIONTI PATRIZIA
Lista collegata
  1. “IMPEGNO COMUNE – LIONTI SINDACO”

CANDIDATO SINDACO D’ANNA ANGELO
Lista collegata:
  1. CITTA’ VIVA 2026 – ANGELO D’ANNA SINDACO

Tutti i documenti presentati sono stati trasmessi alla Sottocommissione elettorale circondariale per  la verifica ammissibilità delle liste e dei candidati, che saranno pubblicate sul sito Internet del Comune, unitamente al programma elettorale di ogni candidato Sindaco e nominativi degli Assessori designati.


 

AzioneRACCOLTA RIFIUTI INDIFFERENZIATI: RIDUZIONE QUANTITATIVI DI CONFERIMENTO IN DISCARICA

Data 13/09/2021
Titolo RACCOLTA RIFIUTI INDIFFERENZIATI: RIDUZIONE QUANTITATIVI DI CONFERIMENTO IN DISCARICA
Testo RACCOLTA RIFIUTI INDIFFERENZIATI:  RIDUZIONE QUANTITATIVI  DI CONFERIMENTO IN DISCARICA


Nei giorni scorsi è pervenuta al Comune  una nota della ditta Sicula Trasporti, gestore dell’impianto di conferimento rifiuti indifferenziati, con la quale ha comunicato che a seguito mancato aumento della disponibilità da parte delle discariche presenti sul territorio siciliano per la ricezione dei rifiuti destinati alla lavorazione del rifiuto indifferenziato, sono stati ridotti i quantitativi giornalieri in ingresso da parte di ogni Comune.
Al fine di evitare il peggiorare della situazione, che sta causando tante problematiche a tutti i Comuni Siciliani compreso il Comune di Giarre, il Sindaco Angelo D’Anna ha rivolto un invito alla cittadinanza ad effettuare la differenziazione dei rifiuti in maniera più  scrupolosa ed evitare per quanto possibile l’indifferenziato.

Invito tutti i cittadini – l’appello del Sindaco D’Anna – ad aumentare la differenziazione dei rifiuti in modo da ridurre quanto più possibile la tipologia dell’indifferenziato ed evitare in maniera assoluta il deposito indiscriminato agli angoli delle strade. In ogni caso si assicura che la busta indifferenziata depositata a norma di regolamento davanti la propria abitazione sarà regolarmente ritirata secondo il calendario di raccolta e che non sarà al momento gestito il rifiuto abbandonato indiscriminatamente o non in regola con il calendario. Confidiamo in una fattiva collaborazione.


 

AzioneSolidarietà del Consiglio Comunale di Giarre al Presidente Musumeci

Data 07/09/2021
Titolo Solidarietà del Consiglio Comunale di Giarre al Presidente Musumeci
Testo Il vile atto intimidatorio che ha colpito il nostro Presidente lede la dignità di tanti cittadini onesti che credono nella Legalità e rispettano le Istituzioni. Questo clima di odio e violenza dilaganti, alimentati strumentalmente da qualcuno, non fanno altro che peggiorare questo delicato periodo storico caratterizzato, già di per sé, da gravi problemi e tensioni sociali.
Come rappresentante delle Istituzioni giarrese e a nome di tutto il Consiglio Comunale di Giarre  esprimo solidarietà e vicinanza al presidente Musumeci.
Auspichiamo che presto di possa far luce  su questo episodio inquietante e risalire agli autori di un gesto grave e riprovevole.

Francesco Longo
Presidente Consiglio Comunale di Giarre

AzioneINCONDIZIONATA SOLIDARIETA DEL SINDACO DI GIARRE ANGELO D'ANNA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA ON. NELLO MUSUMECI .

Data 05/09/2021
Titolo INCONDIZIONATA SOLIDARIETA DEL SINDACO DI GIARRE ANGELO D'ANNA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA ON. NELLO MUSUMECI .
Testo INCONDIZIONATA SOLIDARIETA DEL SINDACO DI GIARRE ANGELO D'ANNA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA ON. NELLO MUSUMECI .

Desidero esprimere a nome mio e dell’intera comunità Giarrese piena e incondizionata solidarietà al Presidente della Regione Nello Musumeci per il vile atto intimidatorio subito.
Rappresentare le Istituzioni è un onore, comporta gravose responsabilità e non può e non deve essere intaccato da codeste azioni delinquenziali.
Piena condanna e consapevolezza che i responsabili saranno presto individuati e consegnati alla giustizia.
Angelo D’Anna
Sindaco di Giarre

AzioneEVENTO PAROSSISTICO DEL 29 AGOSTO 2021 ORDINANZA SINDACALE LIMITAZIONE CIRCOLAZIONE MOTOVEICOLI ELENCO NUOVI SITI OVE CONFERIRE LA SABBIA VULCANICA

Data 31/08/2021
Titolo EVENTO PAROSSISTICO DEL 29 AGOSTO 2021 ORDINANZA SINDACALE LIMITAZIONE CIRCOLAZIONE MOTOVEICOLI ELENCO NUOVI SITI OVE CONFERIRE LA SABBIA VULCANICA
Testo EVENTO PAROSSISTICO DEL 29 AGOSTO 2021  

ORDINANZA SINDACALE LIMITAZIONE CIRCOLAZIONE MOTOVEICOLI
ELENCO NUOVI SITI OVE CONFERIRE LA SABBIA VULCANICA

          A seguito dell’evento parossistico di domenica 29 agosto 2021 che ha provocato nelle ore serali una fitta pioggia di cenere vulcanica il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, al fine di tutelare l’incolumità pubblica,  ha emanato emanato un’ ordinanza sindacale che stabilisce i seguenti limiti alla circolazione stradale:
  • dal 30 agosto al 20 settembre 2021, gli autoveicoli circolanti nelle strade del territorio comunale dovranno osservare il limite di 30 km/h; inoltre gli automezzi dovranno procedere con prudenza e tenere una velocità, anche inferiore a quella prescritta al fine di evitare tamponamenti ed altre situazioni di pericolo;
  • dal 30 agosto al 5 settembre 2021 è fatto divieto di circolazione dei mezzi a due ruote nell'intero territorio comunale. Dopo tale data e fino al 20 settembre per gli stessi mezzi è fissato il limite di velocità di 30 km/h.
Con la medesima ordinanza, per consentire lo smaltimento della cenere vulcanica derivante da pulizia di spazi privati e disciplinare ulteriormente le operazioni di raccolta e stoccaggio della sabbia vulcanica da parte dei cittadini, è stato fatto DIVIETO ASSOLUTO di depositare i sacchetti in plastica o similari per il conferimento della sabbia che pertanto dovrà essere depositata sfusa nelle seguenti aree di deposito alcune delle quali nuove rispetto a quelle precedentemente individuate nei mesi scorsi:
San Giovanni Montebello - Via Di Bella (slargo San Pio), Via G. Borsì (slargo campo sportivo),
Macchia – Via Damasco angolo Via della Regione; Via delle Mimose angolo Via delle Gardenie;
Peri-San Camillo (area a parcheggio Via S. Pellico),
V.le Aldo Moro bassa - (zona campetto calcio “gabbia”,
da non confondere con area retrostante le tribune dello Stadio Regionale di V.le A. Moro in cui è fatto assoluto divieto di conferimento sabbia vulcanica e qualsiasi genere di rifiuto);  
San Leonardello (slargo retrostante la chiesa dismessa);
Altarello (area a parcheggio Via Ungaretti - slargo villetta S. Pio),
Miscarello (piazza);
Corso Messina (area a parcheggio adiacente Lidl);
Santa Maria La Strada (Via Penturo area antistante centro commerciale).


A tal proposito l’Assessore alla Protezione Civile Alfio Previtera fa appello ai cittadini chiedendo la massima collaborazione in questo difficile momento e a seguire le superiori regole di conferimento depositando la cenere vulcanica “sfusa”, senza utilizzare i sacchetti di plastica e soprattutto a non depositarla nei siti provvisori già puliti e  non più  individuati quali centri di stoccaggio, come ad esempio lo slargo di Via Regina Pacis o quello retrostante la tribuna dello stadio regionale di Viale A. Moro.


 

AzioneNuovo evento parossistico con copiosa pioggia di cenere vulcanica

Data 30/08/2021
Titolo Nuovo evento parossistico con copiosa pioggia di cenere vulcanica
Testo Un nuovo evento parossistico avvenuto ieri sera ha provocato, dalle ore 19.00 alle ore 20.30 circa una fitta pioggia di cenere vulcanica che ha ricoperto gran parte del territorio giarrese, creando enorme disagio alla popolazione e alla circolazione stradale e vanificando tutti gli interventi che da qualche settimana, per l'ennesima volta, erano stati effettuati per la pulizia delle strade da precedenti simili eventi.

Il Sindaco di Giarre Angelo D'Anna nella stessa serata di ieri ha provveduto a contattare il Governatore Regionale On. Nello Musumeci per sollecitare un'azione comune, insieme ai sindaci del comprensorio colpito dagli eventi vulcanici,  al fine di trovare una risposta adeguata e definitiva mirata ad un inquadramento normativo del fenomeno che si sta ripetendo con frequenze periodica. Prevista nella giornata di oggi l'emanazione di un'ordinanza sindacale per disicplinare e limitare il traffico veicolare.

La protezione Civile Comunale ha stimato che ieri sera,  è caduta su Giarre una mnedia di circa 2,1 Kg/mq  di cenere vulcanica, con punte del territorio che hanno regiustrato circa 4 kg/mq.


AzioneUltimazione lavori sostituzione pompa idraulica nel Pozzo San Paolo

Data 26/08/2021
Titolo Ultimazione lavori sostituzione pompa idraulica nel Pozzo San Paolo
Testo Sono stati appena ultimati i lavori di sostituzione della pompa  idraulica non funzionante nel pozzo San Paolo che da qualche giorno stava creando notevoli disagi idrici alla cittadinanza.

Tali lavori, rallentati dalle cattive condizioni meteo del pomeriggio, hanno consentito di far ripartire  a pieno regime il pompaggio dell'acqua verso i serbatoi comunali che gradualmente   garantiranno   il ritorno alla normalità del servizio idrico previsto per la tarda serata.

Il Sindaco Angelo D'Anna, che ha seguito costantemente i lavori ha comunicato che domani è prevista  un'ulteriore fornitura privata di acqua potabile, in aggiunta a quella erogata dai nostri pozzi idrici ed ha espresso parole di ringraziamento per gli operai comunali e per la ditta privata che, pur se in presenza di cattive condizioni meteo, hanno lavorato alacremente per garantire il ripristino dell'indispensabile servizio di acqua potabile.

AzioneRipristino svolgimento mercato settimanale del Giovedì

Data 11/08/2021
Titolo Ripristino svolgimento mercato settimanale del Giovedì
Testo Il mercato settimanale del Giovedì riprenderà il suo normale  svolgimento da domani giovedì 12 agosto 2021

AzioneVideo messaggio del Sindaco Angelo Angelo D'Anna su sistemazione stadio di calcio "Regionale"

Data 10/08/2021
Titolo Video messaggio del Sindaco Angelo Angelo D'Anna su sistemazione stadio di calcio "Regionale"
Testo Video messaggio del Sindaco Angelo Angelo D'Anna su sistemazione stadio di calcio "Regionale"

Il Sindaco di Giarre Angelo D'Anna nei giorni scorsi ha incontrato alcuni tifosi del Giarre Calcio in merito alla programmazione degli interventi da effettuare nello Stadio "Regionale" .
"Confermato l'impegno dell'Amministrazione Comunale per rendere fruibile lo Stadio e la tribuna "B". Necessario modificare alcune norme della Convezione con la Regione Siciliana
https://youtu.be/Ks38Clx12og

AzioneAvvio interventi rimozione cenere vulcanica

Data 06/08/2021
Titolo Avvio interventi rimozione cenere vulcanica
Testo
Il Sindaco di Giarre Angelo D'Anna, con un video messaggio pubblicato sui canali social del Comune e sul sito istituzionale dell'Ente ha comunicato che da Lunedì 9 agosto 2021 saranno avviati gli interventi di rimozione della cenere vulcanica caduta nella notte tra il 31 luglio e il 1° Agosto 2021.

"Saranno impiegate 5 ditte che provvederanno alla rimozione della cenere vulcanica e al conferimento diretto nelle cave appositamente contattate e autorizzate,  tenuto conto che i siti di stoccaggio provvisorio risultano già saturi e inutilizzabili". Nel contempo si sta cominciando a prevedere e programmare  la pulizia delle caditoie da effettuare prima dell'arrivo della stagione invernale e della pulizia dei tetti degli edifici pubblici. 

Clicca per vedere il video messaggio  https://youtu.be/rOvX2-TxLMU

AzioneSospensione mercato Settimanale del Giovedì

Data 04/08/2021
Titolo Sospensione mercato Settimanale del Giovedì
Testo Si avvisa che in attesa della rimozione della  sabbia vulcanica caduta nella notte tra il 31 luglio e 1 agosto 2021 è stato sospeso IL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI'

AzioneNUOVA CADUTA CENERE VULCANICA DEL 01/08/2021

Data 02/08/2021
Titolo NUOVA CADUTA CENERE VULCANICA DEL 01/08/2021
Testo
NUOVA CADUTA CENERE VULCANICA DEL 01/08/2021

ORDINANZA SINDACALE LIMITAZIONE CIRCOLAZIONE MOTOVEICOLI
ELENCO NUOVI SITI OVE CONFERIRE LA SABBIA VULCANICA

      
          La città di Giarre, nella notte tra Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto   ha subito nuovamente una pioggia di cenere vulcanica derivante dall’ennesima attività parossistica  del vulcano Etna.
          Nella stessa mattina della Domenica 1 agosto  il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna e l’Assessore alla protezione Civile Alfio Previtera hanno immediatamente predisposto una ricognizione sul territorio a cura della protezione civile comunale per accertare l’entità della cenere vulcanica caduta, che risulta essere di circa 1,2 Kg/mq. Successivamente sono state date disposizioni per l’immediata pulizia dell’area dell’elisoccorso e  convocato un tavolo tecnico con la partecipazione del Dirigente dell’Area tecnica Ing Giuseppa Rita Leonardi, del responsabile della protezione Civile Comunale Ing. Salvo Grasso e varie dipendenti comunali per le determinazioni da assumere.
Inoltre, durante la mattinata, Il Sindaco Angelo D’Anna è stato in contatto con il Dirigente della Protezione Civile Regionale  Ing. Salvatore Cocina e con il presidente della S.R.R.  ( Società per la regolamentazione dei rifiuti) Avv. Ignazio Puglisi   per valutare le varie opzioni per lo smaltimento del materiale stoccato e da stoccare.
Al fine di  tutelare l’incolumità pubblica e stata emanata ordinanza sindacale che stabilisce i seguenti limiti alla circolazione stradale:
  • dall’ 1 al 20 agosto 2021, gli autoveicoli circolanti nelle strade del territorio comunale dovranno osservare il limite di 30 km/h; inoltre gli automezzi dovranno procedere con prudenza e tenere una velocità, anche inferiore a quella prescritta al fine di evitare tamponamenti ed altre situazioni di pericolo;
  • dall’1 all' 8 agosto 2021 è fatto divieto di circolazione dei mezzi a due ruote nell'intero territorio comunale. Dopo tale data e fino al 15 agosto per gli stessi mezzi è fissato il limite di velocità di 30 km/h.
Con la medesima ordinanza, per consentire lo smaltimento della cenere vulcanica derivante da pulizia di spazi privati e disciplinare ulteriormente le operazioni di raccolta e stoccaggio della sabbia vulcanica da parte dei cittadini, è stato fatto DIVIETO ASSOLUTO di depositare i sacchetti in plastica o similari per il conferimento della sabbia che pertanto dovrà essere depositata sfusa nelle seguenti aree di deposito alcune delle quali nuove rispetto a quelle precedentemente individuate nei mesi scorsi:
San Giovanni Montebello - Via Di Bella (slargo San Pio), Via G. Borsì (slargo campo sportivo),
Macchia – Via Damasco angolo Via della Regione; Via delle Mimose angolo Via delle Gardenie;
Via Regina Pacis (angolo V.le Don Minzoni); Sciara (spiazzo antistante la Chiesa); Peri-San Camillo (area a parcheggio Via S. Pellico), V.le Aldo Moro bassa - (zona campetto calcio “gabbia”); Trepunti (ecopunto); San Leonardello (slargo retrostante la chiesa dismessa); Altarello (area a parcheggio Via Ungaretti - slargo villetta S. Pio), Miscarello (piazza); Corso Messina (area a parcheggio adiacente Lidl); Via Maccarrone - largo Baden Powell; Santa Maria La Strada (Via Penturo area antistante centro commerciale); Carruba (area a parcheggio V.le Della Gioventù).

 

AzioneNOTA DEL SINDACO DI GIARRE IN MERITO ALLA VICENDA DELL’ARCHIVIO NOTARILE MANDAMENTALE

Data 30/07/2021
Titolo NOTA DEL SINDACO DI GIARRE IN MERITO ALLA VICENDA DELL’ARCHIVIO NOTARILE MANDAMENTALE
Testo
NOTA DEL SINDACO DI GIARRE IN MERITO ALLA VICENDA
DELL’ARCHIVIO NOTARILE MANDAMENTALE


In merito alla vicenda del trasferimento dell’Archivio Notarile Mandamentale e della successiva delibera di Consiglio  Comunale di soppressione del servizio il Sindaco di Giarre ha rilasciato la seguente dichiarazione:
in riferimento alla vicenda dell’Archivio Notarile Mandamentale si vuole far rilevare l’inesattezza di alcuni articoli di stampa pubblicati in data odierna relativamente alla narrazione dei fatti che non sono stati riportati nella giusta maniera. Infatti si fa notare che  la lettera del conservatore dell’Archivio notarile di Catania risulta essere un riscontro ad  una nota, a firma del sottoscritto, inviata  a mezzo PEC in data 20 luglio 2021 al Ministero della Giustizia – Ufficio centrale archivi notarili e al Consiglio Notarile distretti riuniti di Catania e Caltagirone con la quale era stata trasmessa la delibera di CC n. 41 del 10/06/2021 al fine di ogni opportuna valutazione in merito e per eventuali osservazioni e/o controdeduzioni, in considerazione anche dei necessari e conseguenti adempimenti e della risistemazione in altro luogo di tutti i fascicoli.  Non risponde assolutamente al vero che questa Amministrazione ha già fornito successiva risposta alla lettera del conservatore dell’Archivio notarile di Catania del 26 luglio 2021 in quanto si attende la risposta anche del Ministero della Giustizia per la valutazione complessiva della vicenda e fornire le giuste controdeduzioni. Relativamente ai costi dell’Archivio si evidenzia che questa Amministrazione già lo scorso anno ha provveduto alla dismissione dell’immobile in locazione, con un risparmio di circa 12 mila euro annui ed effettuato altre azioni per ottimizzare il costo del servizio, la cui dismissione non è stata voluta da questa Amministrazione  ma votata favorevolmente in Consiglio  Comunale da 5 consiglieri su 9 presenti”.


 

AzionePROBLEMATICA DISSERVIZI IDRICI

Data 29/07/2021
Titolo PROBLEMATICA DISSERVIZI IDRICI
Testo PROBLEMATICA  DISSERVIZI IDRICI


In merito ai disservizi in corso inerenti la normale erogazione dell’acqua potabile, che da ieri sera sta interessando gran parte della Città,  il  Servizio Idrico Integrato ha effettuato la seguente comunicazione “ ieri sera si è verificato un blocco elettrico nel pozzo S. Paolo, che da poco è stato risolto,  con impossibilità di   prelevamento dell’acqua potabile da erogare alle utenze cittadine. A ciò si aggiunge la difficoltà per le ditte private a fornire ulteriori quantitativi di acqua oltre a quelle già richieste.  Inoltre,  il picco dei consumi legato all’elevate temperature di carattere eccezionale di questi  giorni non consente un accumulo di acqua nei serbatoi tale  da poter garantire la regolare distribuzione su tutto il territorio.  Pertanto si invitano i cittadini ad un uso ancora più moderato e consapevole di quello già attuato, anche in vista del protrarsi dell’eccezionale periodo di elevate temperature.
Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, nel confermare tale situazione di emergenza, invita la cittadinanza a volersi attenere scrupolosamente all’ordinanza emanata nelle scorse settimane e a un uso consapevole del’acqua potabile: “invito e sensibilizzo ancora una volta i miei concittadini ad un utilizzo parsimonioso   dell'acqua potabile  tenuto conto delle eccezionali  temperature che stanno provocando un consumo eccessivo al quale difficilmente si  riesce a far fronte, fermo restando il massimo impegno e sforzo dell’Amministrazione Comunale per acquisire ulteriori forniture private tali da poter assicurare un quantitativo necessario per poter soddisfare  le primarie esigenze. Invito ancora una volta ad evitare usi impropri di questa fondamentale risorsa che non è inesauribile e condiziona pesantemente le normali attività di vita ”.”.
 

AzioneConsegna riconoscimento per meriti sportivi alla società ASD GIARRE 1946

Data 19/07/2021
Titolo Consegna riconoscimento per meriti sportivi alla società ASD GIARRE 1946
Testo CONSEGNA RICONOSCIMENTO PER MERITI SPORTIVI
ALLA SOCIETA’ DI CALCIO  ASD GIARRE 1946

GIOVEDI’ 22 LUGLIO 2021 ORE 18.00


Giovedì 22 luglio 2021, alle ore 18.00, nel Salone degli Specchi del Palazzo di Città (Via Callipoli 81), l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Angelo D’Anna e l’Assessore allo Sport Ermelinda Nicotra riceveranno  gli atleti e la dirigenza della società sportiva di calcio ASD GIARRE 1946, neopromossa  in serie “D” e vincitrice della “Supercoppa di Eccellenza”, per la consegna di un riconoscimento per meriti sportivi.
.


 

AzioneVENERDI’ 16 LUGLIO 2021 PROBABILI DISSERVIZI IDRICI PER LAVORI DI ADEGUAMENTO ENERGETICO POZZO SAN PAOLO

Data 15/07/2021
Titolo VENERDI’ 16 LUGLIO 2021 PROBABILI DISSERVIZI IDRICI PER LAVORI DI ADEGUAMENTO ENERGETICO POZZO SAN PAOLO
Testo
VENERDI’ 16 LUGLIO 2021 PROBABILI DISSERVIZI IDRICI
PER  LAVORI DI ADEGUAMENTO ENERGETICO POZZO SAN PAOLO


Il Servizio Idrico Integrato ha comunicato che “domani Venerdì 16 luglio 2021, dalle ore 8 alle ore 16, su richiesta dell’ENEL, saranno eseguiti lavori di adeguamento energetico e messa in sicurezza della cabina elettrica del pozzo San Paolo di Macchia e pertanto verranno momentaneamente disattivate  le pompe di sollevamento acqua potabile.
Al fine di alleviare i disagi alla popolazione si sta provvedendo ad acquistare acqua dai fornitori privati ma non si esclude che potrebbero verificarsi disservizi fini  a tarda sera, specialmente a monte del serbatoio centrale che si auspica possa mantenere per tutta la giornata un livello tale da garantire una adeguata pressione nelle condotte”.
Si sensibilizza  la cittadinanza ad una scrupolosa osservanza dell’ordinanza Sindacale di divieto uso improprio acqua potabile e si invita a volerne effettuare un  uso  oculato al fine di poter contenere i consumi idrici ed alleviare i disagi derivanti dalla momentanea sospensione delle pompe di sollevamento”.
.



 

AzioneINDIVIDUAZIONE NUOVE AREE A VERDE PER SGAMBAMENTO CANI

Data 15/07/2021
Titolo INDIVIDUAZIONE NUOVE AREE A VERDE PER SGAMBAMENTO CANI
Testo INDIVIDUAZIONE NUOVE AREE A VERDE PER SGAMBAMENTO CANI

La Giunta Comunale, nella seduta di ieri Mercoledì 14 luglio 2021,   accogliendo le numerose richieste di privati ed associazioni animaliste,  ha deliberato l’individuazione di due nuove aeree a verde da destinare per sgambamento cani.
Le due aree, che dovranno essere  opportunamente segnalate, recintate e dotate di un solo ingresso, sono state individuate all’interno della villa sita nella frazione di Trepunti tra la Via Vico Platano angolo via G. Tomasi di Lampedusa, villa che nella restante parte rimarrà nella piena fruizione della cittadinanza e nella quale verranno installati giochi per i bambini ed in un'area a verde sita in Via A. Moro.
L’Amministrazione Comunale da sempre sensibile a queste tematiche – hanno dichiarato il Sindaco Angelo D’Anna e l'assessore Ermelinda Nicotra - con la delibera di oggi  intende sempre più consentire il libero sgambamento dei cani coprendo altre due zone ad oggi sprovviste. In generale l'adozione di aree verdi potrà assicurare la fruizione dei siti da parte dei cittadini e la garanzia di un costante decoro che ne consenta la fruizione nel rispetto delle regole di igiene e di sicurezza"..
 

AzioneTAVOLO TECNICO PER RISOLUZIONE PROBLEMATICHE INAGIBILITA’ PALAZZINE DI VIA ROVETTAZZO

Data 13/07/2021
Titolo TAVOLO TECNICO PER RISOLUZIONE PROBLEMATICHE INAGIBILITA’ PALAZZINE DI VIA ROVETTAZZO
Testo TAVOLO TECNICO PER
RISOLUZIONE PROBLEMATICHE INAGIBILITA’ PALAZZINE DI VIA ROVETTAZZO

Si è svolto stamane, nei locali municipali di via Callipoli 81 un tavolo tecnico convocato dal Sindaco di Giarre Angelo D’Anna relativamente alla problematica degli edifici siti in via Rovettazzo dichiarati inagibili da diverso tempo a causa del crollo di un balcone di una palazzina.
Alla riunione, oltre al Sindaco D’Anna erano presenti l’Assessore Alfio Previtera, i rappresentanti del SUNIA dott.ssa Giusy Milazzo, Avv. Elena Pulvirenti con una rappresentante degli inquilini sfollati Martina Parisi, l’IACP di Catania con l' Ing. Valeria Vadalà e l'Avv. Giacomo Cascio, i rappresentanti dell’IPAB “L. Marano” Ing. Rosario Di Rao e dott. Sebastiano Russo. 
Il Sindaco D’Anna, in apertura dei lavori, ha riassunto lo stato dell’arte della vicenda specificando che la  riunione si prefigge l’obiettivo di conoscere i tempi di ristrutturazione delle palazzine e nel contempo salvaguardare le necessità abitative dei nuclei familiari sfollati tramite l’individuazione di alloggi provvisori fino al completamento degli interventi di ristrutturazione. Proprio per tale motivo ha ritenuto opportuno  invitare alla riunione anche i rappresentanti dell’IPAB Marano la cui struttura potrebbe essere locata per i nuclei familiari sfollati. Aggiunge che anche la Prefettura di Catania ha preannunciato, tramite telefonata ricevuta in mattinata,  prossime iniziative per la risoluzione della problematica
L’Ing. Valeria Vadalà ha illustrato il crono programma degli interventi da effettuare, stimati per l’inizio dell’anno  2022 con durata 12 mesi e che prevedono la demolizione e ricostruzione della palazzina “C” e lavori di consolidamento per le palazzine “A” e “B, usufruendo dell’agevolazione del bonus 110%.
Successivamente si è svolto un ampio dibattito in merito agli immobili provvisori da destinare alle famiglie sfollate cpn diverse ipotesi di lavoro proposte anche dalla dott.ssa Milazzo dirigente del SUNIA.  Il Commissario dell’IPAB “Marano” Ing. Di Rao ha fatto presente che la struttura di via L. Orlando, per il quale tra l’altro è già stato emesso un bando di locazione, necessita di lavori di adeguamento per oltre trecento mila euro.
Dopo ulteriori e vari interventi, su proposta del Sindaco D’Anna,  è stato concordato di coinvolgere l’Assessorato Regionale alla Famiglia e alle Politiche Sociali per concedere un contributo da utilizzare per la locazione degli immobili da destinare alle  famiglie per tutta la durata dell’intervento  e nel contempo coinvolgere anche l’Assessorato Regionale alle Infrastrutture per eventuali interventi di piccola manutenzione da effettuare negli immobili che potrebbero essere temporaneamente utilizzati. A tal proposito è stato auspicato  un  coordinamento di tutte le superiori azioni da parte della Prefettura di Catania.
 “Tramite questo proficuo tavolo tecnico  – ha commentato il Sindaco Angelo D’Anna – auspichiamo di poter intraprendere un percorso che possa concludersi in tempi brevi tramite il coinvolgimento dell’Assessorato Regionale alla Famiglia,  per salvaguardare le necessità abitative dei nuclei familiari sfollati e garantire loro un’adeguata dimora provvisoria in attesa degli interventi di ristrutturazione

 

AzioneINAGIBILITA’ PALAZZINE DI VIA ROVETTAZZO: CONVOCATO TAVOLO TECNICO PER MARTEDI’ 13 LUGLIO 2021

Data 09/07/2021
Titolo INAGIBILITA’ PALAZZINE DI VIA ROVETTAZZO: CONVOCATO TAVOLO TECNICO PER MARTEDI’ 13 LUGLIO 2021
Testo INAGIBILITA’ PALAZZINE DI VIA ROVETTAZZO:
CONVOCATO TAVOLO TECNICO PER MARTEDI’ 13 LUGLIO 2021

Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, relativamente alla problematica dello sgombero degli edifici siti in via Rovettazzo e al fine di salvaguardare le necessità abitative dei nuclei familiari sfollati e ai possibili percorsi da intraprendere per garantire alle unità familiari sfollate un’adeguata dimora provvisoria in attesa degli interventi di ristrutturazione,  ha convocato un tavolo tecnico che si svolgerà presso il Salone degli Specchi del Palazzo di Città Martedì 13 luglio 2021 alle ore 10.30.

Sono stati  invitati a parteciparla la Prefettura di Catania,  l’IACP di Catania, gli Assessorati Regionali alla Famiglia e Politiche Sociali,  alle Infrastrutture Mobilità e Trasporti, il Commissario dell’IPAB “L. Marano”, il SUNIA CGIL di Catania.

Ho ritenuto necessario proporre un tavolo tecnico – ha commentato il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna – perché appare opportuno ed urgente intervenire in maniera congiunta e sinergica attraverso un percorso comune, per avere una data certa di inizio e conclusione dei lavori manutentivi necessari per il ripristino dello stato d’uso delle palazzine e  garantire l’effettiva possibilità di sgombero senza ingenerare incomprensioni e tensioni  sociali, previa individuazione di adeguate soluzioni alternative da concordare per dare sostegno e tutela ai nuclei familiari sfollati”
.

AzioneORDINANZA DIVIETO USO ACQUA POTABILE PER USI IMPROPRI

Data 08/07/2021
Titolo ORDINANZA DIVIETO USO ACQUA POTABILE PER USI IMPROPRI
Testo ORDINANZA DIVIETO USO ACQUA POTABILE PER USI IMPROPRI

Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, con Ordinanza emessa in data odierna, ha disposto il divieto assoluto di utilizzare l’acqua potabile per usi diversi da quello strettamente domestico, per usi impropri ed i prelievi abusivi.

In particolare, con il citato atto, oltre al divieto di prelevare acqua dalle fontane pubbliche per usi diversi dall’alimentazione, dagli idranti antincendio se non per spegnimento di incendi e dalle bocche di innaffiamento dei pubblici giardini si dispone il divieto di alimentare con acqua proveniente da pubblico acquedotto gli impianti di irrigazione a servizio di superfici di orti e giardini privati o pubblici, utilizzare acqua proveniente dal pubblico acquedotto per innaffiare ed irrigare superfici adibite ad attività sportive, sia pubbliche che private, l'uso dell'acqua proveniente da pubblico acquedotto per il riempimento delle piscine private.

Al fine del rispetto della superiore ordinanza, che prevede una sanzione fino ad un massimo di euro 500,00 per i trasgressori, gli Agenti della Polizia Locale e dalla Forza Pubblica  potranno richiedere ai proprietari o a chi a qualsiasi titolo abbia il possesso di vasche, piscine, orti e giardini, di documentare in modo inequivocabile la provenienza dell’acqua utilizzata per il riempimento delle vasche, delle piscine e per l’innaffiamento, dovendosi provare che si tratta di acqua non potabile.
 

AzioneAVVIO NUOVI INTERVENTI DI RIMOZIONE CENERE VULCANICA

Data 05/07/2021
Titolo AVVIO NUOVI INTERVENTI DI RIMOZIONE CENERE VULCANICA
Testo
AVVIO NUOVI INTERVENTI DI RIMOZIONE CENERE VULCANICA



Sono stati avviati in data odierna i nuovi interventi di rimozione cenere vulcanica a seguito degli ultimi numerosi eventi parrossistici che hanno interessato il  territorio giarrese.
Tre ditta incaricate dal Comune ha iniziato la pulizia della Piazza di San Leonardello, piazza Trepunti e i marciapiedi ad est tra Trepunti e “Peri” per poi spostarsi verso il centro cittadino.
Domani 6 luglio è previsto l’intervento dell’ANAS con due spazzatrici per la pulizia della SS. 114 e per il quale è già stato emessa, fino a giovedì 8 luglio 2021,   apposita ordinanza di  divieto di sosta ambo i lati in tutto il tratto della SS 114 che attraversa la città di Giarre dalle ore 06.00 alle ore 14.00.
Da Mercoledì 7 e fino a a Martedì 20 luglio 2021 è  stata programmata la pulizia delle sottoelencate vie cittadini con contestuale divieto di sosta:
 Viale delle Provincie, Via Federico II di Svevia, Via Pio La Torre, Via Piersanti Mattarella, Via Settembrini, Via Forlanini, Viale Don Minzoni, Via Luigi Pirandello, Via Principe di Piemonte, Via Luigi Orlando, Corso Italia, Corso Europa, Viale Liberta', Corso Sicilia, Via Carolina (lato a nord di FCE, tratto compreso tra Villa Margherita e Via Finocchiaro Aprile), Via Benedetto Croce (sottopasso per Riposto); Via Messina, Via R. Grasso.

.

 

AzioneEMERGENZA CENERE VULCANICA: Giarre nuovamente colpita dall'evento parossistico notturno del 2 luglio 2021. Video messaggio del Sindaco Angelo

Data 02/07/2021
Titolo EMERGENZA CENERE VULCANICA: Giarre nuovamente colpita dall'evento parossistico notturno del 2 luglio 2021. Video messaggio del Sindaco Angelo
Testo EMERGENZA CENERE VULCANICA: Giarre nuovamente colpita dall'evento parossistico notturno del 2 luglio 2021.
Video messaggio del Sindaco Angelo D'Anna:
- abbiamo necessità immediata di supporto per affrontare un'emergenza che si sta verificando periodicamente
- chiediamo alle autorità Regionali e Nazionali di prendere consapevolezza del problema
- pronto, insieme agli altri Sindaci del territorio a manifestare il disagio e ad assumere tutte le iniziative del caso.
Vedi su
https://youtu.be/9kfZNt5u08U